Eventi, notizie, immagini e curiosità dal Comune di Capannori
By studio videoevideo
Memorizza il sito come: pagina iniziale - aggiungi ai preferiti
> Territorio > Vernacolo Lucchese > Patate
Patate

Il lunedì mi' ma' le rifaceva
insieme al lesso che c'era avvanzato,
io mi riordo mi' padre che diceva :
"un le lasciate nel piatto che è peccato"

Il martedì èrin lesse e pò condite
così con l'olio o con il latte e buro ,
io brontolavo ('un mi son mai piaciute)
l'avrei volute appiccicà nel muro .

Il mercole però erino fritte
e io per prima..." o mà quante ne tocca ...?"
Ma le metteva mano alle ciabatte,
"hai l'occhi che èn più grandi della bocca".

Il giovedì toccava alle polpette,
patate, ova cacio e peporino,
mi' pà diceva" 'un le mangiate stiette,
mangiate il pane e fatene abbicino".

Il venerdì c'èra la frittata,
era mi' mà che la faceva a fette,
ma la sù mano da tutti era guidata,
dovevin esse uguali tutte e sette.

Il sabato mattina dopo il pane,
c'era la teglia pronta per il forno,
venivin' da leccà anco il tegame,
da dinni "io saravero ci ritorno".

E la domenica fra urli ed orazioni,
mi' mà si divertiva a fà gli gnocchi,
con quelle mani un pò dentro i pastoni,
e un popò all'aria per ispartì gli stiocchi .

Di giorno, di sera, d'inverno e anco d'estate,
ero diventa una patata anch'io ...
"che c'è di bono mà.....?" "e rièn patate"
"anc'oggi...?" E mi' pà "ringrazia Dio".

di Loretta Caselli

Autori


Gavorchio

GavorchioDal "mitico" Gavorchio, una descrizione della spremitura a freddo delle olive con foto e versi in vernacolo. Una chicca!

- La ‘nsuppa alla frantoiana
- Storiella
- La bicicletta può far male al sesso
- Il Carosello
- Gli utenti fanno sesso in un comodo der Comune

- La letargia
- Ir trapianto
- Là per le France

- Polenta e baccalà
- Serpenti velenosi a toringo

- La pe'orite
- La Topa di 'Apandori
- Una lettera da un cicrista a un tumobilista
- Viva la 'Opa
- Ir temporale
- La Befana de' mì sogni
- La Befana in
- Progetto giovani (di qualche anno fa)
- Salute e benessere 1
- Salute e benessere 2
- Salute e benessere 3

Loretta Caselli

- funghi
- i tordelli di mi' ma'
- la bistecca
- patate

Belli Raffaello

- Ero peggio der mi' gallo
- Lo voglio raccontà come novella
- Un posso più aspettà

Google

Cerca su capannorieventi.eu

Con: Google:  Yahoo:  MSN:
Rassegna Stampa Italiana ed Estera
Galleria Fotografica Eventi prima del 2009
Per la Vostra pubblicità su capannorieventi.eu telefonare al numero: 0583 429598, oppure riempire il seguente modulo.

Messaggio:
Inserisci qui la tua e-mail o telefono:
>