www.capannorieventi.eu

RSS

luglio 2008 Home Archivio notizie Archivio notizie di Luglio

Data della notizia: 29/07/2008

TUTTO ESAURITO AL CONCERTO DI GIOVANNI ALLEVI

L’artista incanta oltre 2 mila persone giunte a Villa Mansi. Un’esibizione durata circa 2 ore.

Tutto esaurito al concerto di Giovanni Allevi che si è tenuto ieri sera (lunedì 28) nel parco di villa Mansi di Segromigno in Monte. Presenti oltre 2 mila persone provenienti da tutta la Toscana per ascoltare l’unica data nel territorio regionale dell’”Evolution Tour 2008”.
Il compositore e pianista di musica classica contemporanea è stato protagonista sia sul podio come direttore d’orchestra de “I virtuosi italiani”, sia davanti alla tastiera del suo amato pianoforte, proponendo i brani del nuovo disco “Evolution”, realizzato proprio con “I virtuosi italiani” e altri brani di pianoforte solo tratti dai suoi precedenti dischi “No concept”, “Joy” e “Allevilive”. Con “Evolution”, infatti, Allevi ha scritto un nuovo capitolo di musica classica contemporanea, grazie all’introduzione, nel linguaggio sinfonico, di una ritmica inedita e di una sensibilità melodica moderna e vicina al sentire comune. L’orchestra sinfonica, poi, si è espressa con un linguaggio emozionale, attuale, diretto ed intenso, interpretando ed esaltando la freschezza e il vigore ritmico dell’invenzione melodica di Allevi, conferendole un’intensità tipicamente italiana.
Il concerto, promosso dal Comune di Capannori con l’organizzazione artistica dell’Orchestra di Massa e Carrara, è durato circa due ore ed ha incantato i presenti, suscitando loro grandi emozioni. L’esibizione è stata divisa in tre tempi. Nel primo Allevi ha suonato il piano solo proponendo brani quali “Aria”, “Monolocale 7.30 a.m.”, “Go with the flow”, “Vento d’Europa”, “L’orologio degli dei”, Back to life” e “Jazzmatic”. Nel secondo tempo l’orchestra sinfonica “I virtuosi italiani”, sotto la direzione di Allevi, ha suonato altri pezzi di successo, tra i quali “Whisper”, “Keep moving”, “A perfect day”, “Corale” e “Angelo ribelle”. Nel terzo tempo l’artista, sia come pianista che come direttore d’orchestra, ha suonato altri brani molto famosi, tra i quali “Foglie di Beslan”, “Come sei veramente”, “Prendimi” e “300 anelli”.
Acclamato dal pubblico ha poi concesso tre bis e, dopo essere sceso dal palco, si è concesso un bagno di folla rilasciando autografi e facendosi fotografare assieme ai propri fan.
Il tour di Allevi proseguirà in altre regioni d’Italia: il 28 sarà a Trani (BA) e, dopo altre tappe, si concluderà il 2 settembre a Bresso (MI).

 

Capannori, 29 Luglio 2008

Stampa l'articolo Stampa l'articolo

Le ultime 10 notizie del mese