www.capannorieventi.eu

RSS

luglio 2008 Home Archivio notizie Archivio notizie di Luglio

Data della notizia: 12/07/2008

Previsto uno spettacolo musicale con la Filarmonica  Puccini di Segromigno in Monte
e la Banda spettacolo ‘La Campagnola’ di Marlia

MERCOLEDI’ 16 LUGLIO  SI INAUGURA IL NUOVO PARCO PUBBLICO DI CAPANNORI

Il parco comunale di Capannori sarà ufficialmente inaugurato mercoledì 16 luglio alle ore 19.15 con una grande festa alla quale sono invitati a partecipare tutti i cittadini.
 La cerimonia di inaugurazione di questa importante opera pubblica realizzata dal Comune  nel cuore del capoluogo si aprirà con i saluti del sindaco, Giorgio Del Ghingaro e proseguirà con uno spettacolo musicale della Filarmonica “G.Puccini” di Segromigno in Monte e della Banda Spettacolo “La Campagnola” di Marlia.
“Un evento importante – dichiara il sindaco Del Ghingaro – che abbiamo voluto far coincidere con la Festa del Patrono, perché crediamo che per Capannori l’apertura di un parco pubblico nel centro della frazione sia un avvenimento importante per tutta la comunità. Mi auguro che tanti cittadini partecipino al taglio del nastro”.
Il parco si estende su una superficie di  7.200  metri quadrati, di cui oltre 6 mila adibiti a verde e comprende tutto il vecchio  campo di calcio adiacente la biblioteca comunale e rende il lato sud del campo sportivo direttamente accessibile dal piazzale della chiesa e dal parcheggio adiacente all’ex consorzio agrario. Il nuovo polmone verde  del capoluogo è organizzato per ‘ambienti’ contigui e concatenati, secondo un approccio prevalentemente ‘geometrico’: la piazza di relazione, lo spazio espositivo, il bio-lago, il teatro all’aperto. La piazza  ha al centro una vasca contenente l’acqua che proviene da un bio-lago intorno alla quale saranno organizzati in modo concentrico uno spazio in cotto auto bloccante e alcuni posti  a sedere sfalsati.

Il biolago ha una superficie di circa 140 metri quadrati e insieme alla vasca (25 metri quadrati) costituisce un sistema in cui l’acqua viene continuamente scambiata tra l’una e l’altro, con un processo di rilancio e  viene fitodepurata in modo da preservarla tramite continue immissioni e scarichi nelle fognature. Il teatro all’aperto, progettato operando una sintesi tra  la tribuna dell’anfiteatro classico e la tribuna frontale, è costituito  da 200  sedute in legno distribuite su una scarpata artificiale.

Capannori, 12 Luglio 2008

Stampa l'articolo Stampa l'articolo

Le ultime 10 notizie del mese