www.capannorieventi.eu
Comune di Capannori
Notizie dal Comune di Capannori
home

Notizie dal Comune di Capannori
LUGLIO 2007
La giunta ha stabilito la retta del centro diurno di Marlia
COSTERA’ 28 EURO LA FREQUENZA GIORNALIERA DE “IL MELOGRANO”. PREVISTE RIDUZIONI PER GLI ANZIANI MENO ABBIENTI

Costerà 28 euro al giorno (più 5 euro di buono pasto) la frequenza da parte di anziani e persone con disabilità al centro diurno “Il Melograno” di Marlia. Lo ha deciso la giunta durante la seduta di ieri (27 luglio), stabilendo, oltre la retta base per usufruire del servizio, anche tutta una serie di agevolazioni e riduzioni per i cittadini meno abbienti, che verranno applicate in base al calcolo I.S.E.E. (Indicatore Situazione Economica Equivalente).
In sostanza, quelle persone che avranno un I.S.E.E. fino ad 8.000 euro non pagheranno la retta, mentre a coloro che hanno livelli I.S.E.E. fino a 40mila euro saranno applicate riduzioni graduate, che varieranno in base alla situazione economica.
Intanto sono state aperte le iscrizioni al centro diurno. Le persone interessate ad accedere al servizio possono rivolgersi allo sportello sociale del Comune, oppure direttamente a Casa Gori. Per potersi iscrivere è necessario redigere una apposita domanda, alla quale verrà allegata la scheda sanitaria compilata dal medico di medicina generale e la scheda dell’UVM (Unità di valutazione Multidisciplinare).
Tutte le domande verranno esaminate dalla commissione tecnica prevista dal regolamento di accesso, che avrà il compito di stilare la eventuale graduatoria e definire le modalità di inserimento.
Il centro di Marlia è un servizio semiresidenziale, che starà aperto dalle 9 del mattino fino alle 18 del pomeriggio. La retta di 28 euro comprende tutta una serie di servizi qualificati che vanno dal servizio di assistenza di base (continuo nella giornata) alla riabilitazione e fisioterapia, a servizi estetici come il parrucchiere e di igiene personale (bagno assistito), dall’assistenza religiosa al servizio infermieristico, fino all’animazione.
Proprio la presenza di una équipe di animazione, insieme al volontariato locale che già opera da anni nell’adiacente struttura di casa Gori, rappresentano il punto forte che contraddistingue l’aspetto qualitativo del progetto e che consentirà un flusso continuo di relazioni fra gli utenti e la comunità locale.
Per far conoscere il servizio è iniziata la distribuzione sul territorio (presso le parrocchie, le farmacie, gli studi medici e i distretti) di una brochure informativa sul centro diurno “Il Melograno” e nelle prossime settimane verranno organizzati momenti di incontro e presentazione con i referenti dei team dei medici di medicina generale.
Per poter avere informazioni più dettagliate e per procedere all’iscrizione, i cittadini possono rivolgersi allo Sportello sociale (tel. 0583/428252), oppure a ‘casa Gori’ (tel. 0583/449011).

Capannori, 28 luglio 2007

VERSIONE STAMPABILE Versione stampabile

Home - Archivio comunicati - Archivio comunicati di Luglio - Torna su
Gli ultimi 10 comunicati del mese
LEGAMBIENTE TOSCANA FAVOREVOLE ALL’IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO AL FRIZZONE.  SITO OTTIMALE  PER LA VIABILITA’ E PER LA DISTANZA DAL PRIMO CENTRO ABITATO
ALESSIO CIACCI NUOVO ASSESSORE ALL’AMBIENTE. BARONTI IN REGIONE CON DELEGHE ALLA CASA, ALLA RICERCA, UNIVERSITA’ E TUTELA DEI CONSUMATORI
TERMINATI I LAVORI AI CIMITERI DI COSELLI E BADIA DI CANTIGNANO. PREVISTA PER DICEMBRE LA CHIUSURA DEL CANTIERE DI VORNO
MIGLIORA LA PERFORMANCE DEL SETTORE CALZATURIERO CON UN + 2% DI PRODUZIONE E DI FATTURATO NEL 2006
QUASI TUTTO ESAURITO A VILLA MANSI PER IL FILM “MIO FRATELLO E’ FIGLIO UNICO” MERCOLEDI’ 1 AGOSTO SI PROIETTA “L’ULTIMO RE DI SCOZIA”
COSTERA’ 28 EURO LA FREQUENZA GIORNALIERA DE “IL MELOGRANO”. PREVISTE RIDUZIONI PER GLI ANZIANI MENO ABBIENTI
TANTI BAMBINI E GENITORI HANNO PRESO PARTE, IERI A TASSIGNANO, ALLA FESTA FINALE DI “ESTATE RAGAZZI”
RENDICONTO E VARIAZIONE DI BILANCIO IN CONSIGLIO COMUNALE
BAMBINI SAHARAWI ANCHE QUEST’ANNO OSPITI A CAPANNORI
ENTRO IL 20 AGOSTO LE ASSOCIAZIONI  POSSONO  PRESENTARE  DOMANDA  DI CONVENZIONAMENTO PER IL TRASPORTO SOCIALE DI ANZIANI E DISABILI